Non c’è più l’astinenza di una volta

“Non dimentichiamoci che prevenzione e formazione vanno fatte nelle scuole, dove è importante che si faccia distribuzione di profilattici ma che si porti avanti anche il concetto di astinenza e di fedeltà all’interno della coppia”. Così parlò, riferendosi all’Aids, Luc Montagnier, presidente della Fondazione Mondiale per la Ricerca e la Prevenzione dell’Aids. Forse sui profilattici distribuiti nelle scuole (ma qualcuno li ha poi mai visti?) ci sarà una scritta tipo quelle recentemente comparsa sulle sigarette: “il sesso provoca l’Aids”.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. su un pacchetto spagnolo ho trovato la scrittona: fumare riduce sensibilmente la quantitá di spermatozoi presenti nello sperma. a questo punto sono un po confusa, visto che i preservativi nelle scuole non sono mai arrivati, se vuoi trombare ma non vuoi fare bambini devi fumare come una turca? e giá che ci siamo: la turca fuma solo d´inverno? dubbiosa ´68

Comments are closed.