La vita? E’ come tutto il resto

Anything ElseQuello a sinistra è il mio regista preferito, quindi non potrò mai essere obiettivo o credibile dicendo che Anything Else è un gran bel film; posso però permettermi di dire che quello a destra, in piedi, è una vera sorpresa. Trattasi di Jason Biggs e non storcete il naso pensando ad American Pie: il ragazzo potrebbe diventare il nuovo Woody Allen. Esagero? Boh, vedendoli insieme nel film si ha spesso l’impressione che siano qualcosa più di una coppia azzeccata.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.