Paragrafo 175, per non dimenticare

Un atto sessuale innaturale commesso tra persone di sesso maschile o da uomini con animali è punibile con l’imprigionamento; può essere imposta anche la perdita di diritti civili [Paragrafo 175 del codice penale tedesco del 1871, rimasto in vigore fino al 1945]
Il 27 gennaio è la giornata della memoria: la comunità glbtq* ricorda con la proiezione di un film – documentario [27/1/2004 – cinema Anteo – ore 22:15].
Paragraph 175 è un documentario che raccoglie le testimonianze di omosessuali sopravvissuti ai campi di concentramento nazisti. Di queste vicende non si è parlato per oltre 30 anni, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, segno evidente che la persecuzione non è cessata nel 1945. Solo negli anni Settanta, per iniziativa del movimento gay, si è cominciato a recuperare quei pochi frammenti di memoria che ancora restavano.
Paragraph 175 esplora una storia mai raccontata prima su pellicola e difficilmente studiata nei libri di storia.
Perchè non c’è traccia storica delle esperienze di decine di migliaia di persone che sono state perseguitate e uccise?
[Gay.tvCig Milano]

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

2 Comments

  1. mi sono dato al nì, una pratica fetish che prevede il toccare i tasti n ì della tastiere di un computer e infilarli a caso nelle parole…

Comments are closed.