Tutt* ai provini, ehm alle audizioni

Si diceva delll’avvio alla Camera della discussione circa le varie proposte di legge sulle unioni civili; la seduta di ieri si è conclusa così:

[…] Nel riservarsi, nella prossima seduta, di approfondire il contenuto delle varie proposte, cercando di evidenziare i punti di divergenza e di convergenza, sottolinea fin d’ora l’opportunità’ – per un lavoro il più proficuo e costruttivo possibile – di svolgere un ciclo di audizioni dei soggetti interessati.
Gaetano PECORELLA, presidente, concordando sulla necessità di svolgere una compiuta istruttoria tramite un articolato ciclo di audizioni, assicura che della questione si occuperà l’ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi.
Infine, nessun altro chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell’esame ad altra seduta.

[il resoconto completo in Pdf è qui – la “prossima udienza” non è stata fissata nel calendario]

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

2 Comments

  1. Puo’ essere, anche perche’ risulta sparito dal calendario delle prossime 3 convocazioni; a meno che non decidano qualcosa nell’ufficio di presidenza del 13 luglio… Mah!

Comments are closed.