Porgiamo l’altra guancia

Grande fermento nella comunità gay di destra: il governatoratore Storace ha aperto il dialogo con Gaylib (associazione che riunisce i gay liberali e di centrodestra, e che raccoglie qualche decina di anime a livello nazionale). In un’intervista a La Repubblica Storace conferma e precisa, tra le altre cose:

D: Adesso pensa di arruolare anche i gay. Non sarà una trovata elettorale?

R: «La mia non è stata una scelta per prendere voti. Non ho mai considerato inferiore a me una persona che aveva diverse convinzioni sessuali. Magari, qualche volta facciamo battute sui gay, ma che significa? Quando diciamo barzellette su preti e carabinieri, non vuol dire che disprezziamo la Chiesa e la Benemerita».

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.