Last minute stage

Difficile da spiegare a chi non lavora qui, tuttavia oggi a pranzo sono state date esilaranti spiegazioni per il vorticoso giro di stagiste che stanno passando per i nostri uffici. Siccome se ne è oramai perso il conto, oltre che il senso, e siccome ogni giorno ce ne può essere una nuova e ne può essere sparita senza preavviso una vecchia (ma non è che sarà rimasta chiusa in bagno da lunedì e non ce ne siamo accorti?!), allora qualcuno ha pensato che

  • ipotesi A: a nostra insaputa è stato attivato un servizio di last minute stage, per cui capita che uno la sera si collega a un sito, vede che si è improvvisamente liberata una scrivania di stage qui e si presenta la mattina dopo
  • ipotesi B: siamo finiti a nostra insaputa in un nuovo reality dedicato alle forme di lavoro precario
Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.