Il vecchio continente non è più l’Europa

Un pessimo risveglio oggi. Gli Stati Uniti, questa volta con un’affluenza decorosa, sembrano aver scelto ancora Bush: si deciderà con l’Ohio, ma i giochi sono quasi fatti. Alla luce di questa scelta, non stupisce più di tanto l’esito del referendum che ha coinvolto 11 Stati e nel quale si chiedeva se erano ammissibili leggi a favore dei matrimoni omosessuali: vittoria schiacciante dei bigotti. Meno male che c’è la Vecchia Europa.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. che tristezza. avevo sperato in una conclusione diversa, ma temo che ci siano davvero due Americhe. e conta di più quella che non mi piace.

Comments are closed.