Fantastico Albertini

Davvero sorprendente il Comune di Milano. Non fa quasi nulla per instaurare un dialogo costruttivo con la comunità Glbtq* (froci, lesbiche & co. per dirla in parole più semplici) della città, meno che meno fornisce il proprio appoggio a manifestazioni come il Pride, però offre il patrocinio a una carovanata pubblicitaria che si chiama “La primavera di American Express“, alla quale partecipano come guide spirituali quelli de I Fantastici 5.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.