Tutti a casa

Conosco i capi ultrà e so che sono persone intelligenti, che non volevano che tutto ciò accadesse. Mi dispiace perché certe cose non devono accadere ma posso capirli

Marco Materazzi all’Ansa (13-APR-05 00:20). Dopo la serata di ieri, queste e altre dichiarazioni, il comportamente dei giocatori e dello staff, dopo tutto questo penso si dovrebbe ripartire, forse dalla Primavera. Tutti a casa e si costruiscono società e squadra per il 2010, o qualcosa del genere.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.