Per Piergiorgio

Su Welby non so che cosa scrivere: l’uomo mi sembra un gigante, il suo coraggio commovente, la moglie che lo vuole vivo e lui che vuole giustamente morire una questione sulla quale bisognerebbe solo tacere. Io vorrei andare alla veglia di sabato proprio perché ci sono momenti nei quali le parole sono tutte sbagliate. Poi quando questi momenti saranno passati, tornerò a dire che spero questo Paese abbia presto una legge sull’eutanasia, sul testamente biologico, sulla libertà di scelta degli individui. E spero che la chiameremo legge Welby-Coscioni.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

2 Comments

  1. Sei un ottimista…….
    Quante leggi di questo tipo ci mancano?
    Pensi davvero che questo paese riuscira’ a raggiungere livelli di civilta’ simili?
    …no, non lo pensi neanche tu…o sbaglio?

Comments are closed.