Barcelona in a post

  • Gaudì: lo conoscevo dai libri e dalle foto, ma vedere e toccare le sue cose è un’altra storia; incantato, sbalordito, eccetera. La Barcelona che ho visto io è la Barcelona di Gaudì: geniale e sinuosa
  • i ragazzi sono super carini
  • non è un città del nord Europa, ma quanto a design non sembra avere molto da inviare alle capitali scandinave
  • simpatici, questi catalani, ecco proprio simpatici non sono
  • adesso ho capito dove ha imparato a guidare Alonso
  • giovani, giovani, giovani: nei negozi (dietro il bancone intendo), al mare, in giro
  • l’ultima volta che ero stato in Spagna (a Madrid un paio di anni fa) mi ricordavo di grandi fumatori: qui non ne ho visti
  • Barceloneta: dal degrado alla passeggiata senza diventare – troppo – snob
  • mai come qui ho visto tante città insieme, e direi: Madrid, Genova, Parigi; ma anche Firenze, Venezia, Atene
  • le foto sono su Flickr, i link su del.icio.us
Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.