Il mio Flickr da Bill

Sono contento perché è giusto che Internet cresca e sia riconosciuto il lavoro e la lungimiranza di chi ci ha sempre creduto, insomma sono contento di questo nuovo boom, ma l’idea che il mio Flickr finisca sotto il marchio Microsoft mi dà un gran fastidio. Ma mica perché è Microsoft, piuttosto perché è un’azienda che ha creduto a lungo di poter fare la sua Internet, Microsoft Network.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.