Avevo una casetta piccolina in Canada

Cucinetta americana
Il Terrace Beach Resort di Ucluelet, BC, e’ davvero molto carino: la nostra casetta ha proprio tutto, comprese calde lenzuola di maglina e un bel piumone, perche’ non fa proprio caldissimo.
Vista la casa e la cucina abbiamo pensato di cenare tra le mura domestiche e s. mi ha convinto a cucinare una pasta (!) al pesto (!!!). Ecco, questa e’ una cosa che mi mancherebbe dell’Italia, ma proprio una delle pochissime. Giusto per vostra informazione, qui nel pesto ci mettono anche l’origano…
Al risveglio ci siamo accorti che un orso e’ probabilmente passato davanti al lodge, perche’ i bidoni dei rifiuti sono tutti devastati.
Dopo tre giorni di sole, oggi e’ coperto. Forse andiamo a fare la gita in gommone per vedere le balene. Take care.

La foto Cucinetta americana viene dal Flickr di marcomazzei.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

3 Comments

  1. La pasta, ehm, difficile: ti dico solo che si trattava di una presunta pasta all’uovo canadese, che secondo me le uova non le aveva viste nemmeno di striscio. La confezione indicava come tempi di cottura da 4 a 8 minuti…ma ti pare?

  2. Da 4 a 8 non è male, come approssimazione. C’era anche scritto, come sostenevano i miei amici irlandesi , “E’ pronta quando tirandola contro il muro della cucina, resta appiccicata alle piastrelle”?

Comments are closed.