Hawaii in a post

  • Non è vero che non piove mai, piove quasi tutti i giorni
  • Oltre ai resort c’è – molto – di più
  • Diverse a ogni chilometro: foreste pluviali, zone tropicali, prati alpini, pianure verdi, lande desolate e desertiche, contesti coloniali e industrie, colate laviche, spiagge bianchissime e morbide di conchiglie coccolate dal mare e nerissime e dure di rocce e lava
  • Siamo a Honolulu o a Tokyo?
  • Le corone di fiori all’arrivo in aereo non le mettono più (però te le puoi comprare di plastica)
  • Non si sente la mancanza di chiese cattoliche, che anzi sono sparse ovunque sulle isole (ma più a Big Island)
  • Waikiki = Montecarlo + Las Vegas + Rimini
  • Shave ice, la grattachecca tropicale
  • La storia che vive nel presente: il gasolio dell’Uss Arizona, affondata nel 1941 e ancora viva
  • Il caffè che non ti aspetti
  • I vulcani, nostri amici
  • Tutte le spiagge: aperte per tutti
  • Tutte le strade: buie per le stelle
  • Per le ragazze in topless, ripassare
  • Per ragazzi i carini, tornare sul continente (vedi Seattle e Vancouver in a post)
  • Le zanzare queste sconosciute, gli insetti idem
  • I link sono su del.icio.us/marmaz/hawaii, le foto su Flickr

Le altre city-in-a-post: Amsterdam, Barcelona, Helsinki, Seattle, Vancouver

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.