Ormando: sono passati 10 anni, ma nulla è cambiato

Da Wikipedia (io non ho voglia di dire niente, è tutto troppo triste):

Alfredo Ormando (San Cataldo, 15 dicembre 1958 – Roma, 13 gennaio 1998), è stato uno scrittore omosessuale siciliano. Il 13 gennaio 1998 si diede fuoco a Roma in Piazza San Pietro per protestare contro l’atteggiamento della Chiesa cattolica nei confronti degli omosessuali. Morì dopo alcuni giorni di atroci sofferenze nell’ospedale romano Sant’Eugenio, dove era stato ricoverato in fin di vita dopo che due poliziotti avevano cercato di spegnere le fiamme che lo avvolgevano.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.