New York in a post

  • tutta New York in un solo post?
  • anche le strade qui se ne infischiano della rigida griglia urbana che regola Manhattan: è il Greenwich Village
  • il sole e poi l’ombra e poi il sole e poi il vento: passeggiare tra i grattacieli
  • d’estate un cielo bianco di afa e aria condizionata, in primavera azzurro con mille riflessi sui palazzi, nei laghi di Central Park, al tramonto dall’ottantesimo piano
  • il giallo dai taxi che riempie le strade, da non crederci
  • le strade che sono anche delle biciclette, credici
  • hi guys, how are you?
  • shopping? Soho!
  • eating, evening? Village!
  • finiranno anche presto di lavorare, ma alle 6:30 li abbiamo visti negli uffici
  • qui vale tutto e tutto può diventare uno stile, una tendenza
  • un’ora dal mare, in metropolitana
  • in metropolitana: vale tutto, mangi-dormi-baci-canti-leggi-corri-scrivi-dipingi
  • in metropolitana: arts for transit
  • manager e bolliti, insieme
  • il rosso ai semafori? non c’è tempo di aspettare, si passa comunque (a piedi)
  • una città immensa, ma dove i quartieri sembrano avere ancora una vita di quartiere
  • al primo sole qui: bermuda e ciaba
  • il verde, che verde: milliontreesnyc.org
  • da Harlem a Broadway, passando per l’Apple Store sulla Quinta: tutto canta
  • nelle città (solo città e solo viste di recente) dove andrei a vivere subito resta al 4° posto: San Francisco, Boston, Vancouver, New York, Amsterdam, Istanbul, San Diego, Barcelona, Seattle, Reykjavik, Atene, Parigi, Madrid, Londra, Helsinki, Honolulu, Las Vegas, Los Angeles
  • le foto sono su Flickr, i link su del.icio.us
  • sono stato a New York: agosto 2003, agosto 2006, aprile 2008

Le altre city-in-a-post: Amsterdam, Barcelona, Hawaii, Helsinki, Istanbul, Seattle, Vancouver

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.