All gone to look for America

Buon Independence Day, America. Mi piacerebbe essere lì con te. Da quando ti ho scoperto, ti penso tutti i giorni. Penso alle tante cose che sei, alle persone che ti hanno fatto diventare grande, a quelle che ti hanno reso antipatica. Penso soprattutto che non vedo l’ora di riabbracciarti.

Perché vivi come mi piacerebbe vivere. Su misura per me. Perché accogli con un how’re you? o respingi con freddezza, perché puoi dare tutto di te nelle chiacchiere di una sola sera e poi sparire per sempre, come se non fossi mai esistita. Sei il luogo dove vale tutto e dove niente è per sempre, definitivo. Sei proprio come mi piacerebbe essere: provvisorio. Oggi qui, domani da un’altra parte. Da una costa all’altra, senza rimpianti. E i legami? Quei pochi che puoi gestire, restano per sempre. Gli altri, sono in quelle sere intense e vere.

[repost da Grazia]

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. Finalmente qualcuno è riuscito a scrivere pensieri che non ero mai riuscita ad esprimere in parole. Tutto condiviso. Grazie!

Comments are closed.