Abercrombie: una botta di vita e novità


Premesso che l’ho molto amato – il marchio Abercrombie & Fitch, e che adesso non lo amo più tanto (troppo, troppo inflazionato e poi adesso lo portano perfino gli etero!), e premesso che comunque le polo hanno sempre un bel taglio e una bella linea e mi piace come stanno, tutto ciò premesso: questa t-shirt è la prima cosa nuova che compare nel catalogo dell’azienda americana da un ventennio a questa parte. Sono abbonato alle loro newsletter: di settimana in settimana, di mese in mese, di anno in anno arrivavano sempre le stesse cose. Parlo della linea uomo, sulla donna non posso dire niente.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. “A Milano apre «Abercrombie & Fitch»
    Fra poco il famoso marchio americano di abbigliamento under-30 aprirà i battenti anche a Milano, in corso Matteotti all’ angolo con via San Pietro all’ Orto, nei locali finora occupati dalla banca CBI Factor. Entro pochi giorni dovrebbero iniziare i lavori per la ristrutturazione dello spazio di circa 1.500 metri quadrati, mentre l’ inaugurazione del negozio potrebbe avvenire fra fine anno e inizio 2009. Sarà il secondo negozio europeo dopo quello di Londra, lanciato un anno fa con successo. Il look del negozio milanese è curato dagli architetti americani della stessa azienda, che per risolvere tutti i problemi legali dell’ insediamento italiano – dalle licenze ai contratti e al fisco – si è affidata a…. bla bla bla”

Comments are closed.