Cosa resterà di questi anni ottanta?

Cosa resterà  di questi anni ottanta?
Vediamo un po’, le costanti di quel periodo: i capelli (adesso lo noto, ovviamente ai tempi non mi sembrava una costante), la Vespa (subito dopo il Vespino bianco sono arrivati il Vespone azzurro e il Vespissimo bordeaux), gli appuntamenti in San Babila – davanti a Marco (dove adesso c’è l’Ovs), gli stivali (madonnina, guarda come ero vestito in giugno!).
Devo proprio dirlo? Non farei cambio.

La foto Cosa resterà  di questi anni ottanta? viene dal Flickr di marcomazzei.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. Chi la scatterà la fotografia?
    Degli anni Ottanta ricordo che avevo meno di dieci anni.
    E che ero magro come un chiodo.
    Bei tempi: farei il cambio.

Comments are closed.