Non ci senti bene? Forse hai mangiato pesante

Una delle cose che più mi affascina della medicina e dei medici è la capacità di sorprenderti. Questa cosa assume caratteristiche impressionanti quando hai a che fare con un otorinolaringoiatra (orl per gli amici), visto che si occupa di tutte quelle cose che stanno lì attorno alla bocca e che sono incredibilmente collegate tra loro.
Vado appunto da un orl perché ho male a un orecchio, non ci sento tanto bene, e penso di avere un’otite o del cerume o comunque qualcosa all’orecchio ed esco con

  • sinusopatia polipoide
  • faringolaringite posteriore da probabile reflusso gastroesofageo

In altre parole: l’orecchio non ha niente, in compenso ho dei polipi nel naso e il reflusso. Ma si può?

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

2 Comments

Comments are closed.