I costi della campagna elettorale

In questa post, che sarà costantemente aggiornato, c’è il rendiconto economico della campagna. Due premesse: cercheremo di non spendere soldi per cose inutili e vorremmo che tutti fossero pagati per il proprio lavoro. Ovvio che questo non sarà possibile al 100% (forse è anche normale che le campagne elettorali abbiano una componente legata al contributo volontario di amici e sostenitori), però è la traccia che ci siamo dati.

La mia campagna di raccolta fondi è su Eppela: https://www.eppela.com/it/projects/8530-prototipi-x-milano

Se vuoi contribuire con una semplice donazione puoi usare Paypal: https://www.paypal.me/marmaz

3 maggio / saldo a oggi: -1.423,87 euro

14 maggio / donazioni Paypal a oggi: 75 euro

14 maggio / Facebook Ads a oggi: -260,14 euro

13 maggio / 1.000 cartellini bici: -147,47 euro

13 maggio / 200 cartellini bici e 5.000 flyer: -187,17 euro

11 maggio / pranzi, cene: -235,9 euro

7 maggio / dolci per colazioni ciclistiche: -69,87 euro

6 maggio / cancelleria: -17,20 euro

2 maggio / 2.000 palloncini: -464,39 euro

2 maggio / 5.000 flyer: -69,63 euro

2 maggio / bandiere: -243,29 euro

29 aprile / 500 spillette: -162,91 euro

29 aprile / incasso serata al Café Gorille aperitivo (dei 10 euro del costo dell’aperitivo 5 euro andavano al locale e 5 alla campagna) e raccolta libera: 713,50 euro

29 aprile / pranzi, cene a oggi (non stiamo a contare i caffè, ma anche questi sono costi): -207,60 euro

28 aprile / 1.000 flyer: -43,93 euro

27 aprile / cancelleria: -44,30 euro

27 aprile / 1.000 flyer: -58,57 euro

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.