Centrifugando

L’argomento della pausa pranzo odierna è stato: tu e la tua lavatrice. Ho così scoperto di essere classificato tra i maniaci del “lava e stira”, perché uso l’ammorbidente e stiro. Stiro “tutto”, dicono qui.
Beh, sì, stiro anche le mutande, ma non è normale? Forse mi vogliono far credere che sono diverso? Stiro anche gli asciugamani e i tappetini del bagno o gli strofinacci della cucina, è un problema?
Ammetto che forse la suddivisione delle mutande in piccole colonne divise per colore (bianco, grigio, blu e nero) è un po’ esagerata, ma – come ho tentato di spiegare – è utile perché il colore delle mutande è anche un po’ il colore della giornata: quando non ho voglia di fare nulla, sono un po’ svogliato, insomma-il-solito-tran-tran allora è bianco; quando sono di buon umore, attivo ed energico, allora è grigio; quando voglio essere elegante, allora nero o blu. Ecco.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

9 Comments

  1. Ma come?!?! Se dici sempre “che buon profumo di pulito”! Che cosa credi che sia, una piantagione di lavanda sotto il letto?! Oh!

  2. Anch’io uso l’ammorbidente, ma non stiro quasi niente. Confesso: è per pigrizia. Mi ricordo sempre però di quando vivevo con mia madre che stirava tutto, anche mutande e calze. anche gli stracci per la polvere. Ma io non posso farlo

  3. io uso l’ammorbidente ma ho dimenticato l’ultima volta che ho stirato qualche cosa!!…posso portarti, non so, un paio di pantaloni e una marea di magliette?

  4. A camicie come te la cavi?
    Diciamo che un po’ diverso lo sei, dai, se stiri davvero anche gli strofinacci da cucina. In compenso invidio un casino chi ti sposerà…

  5. Master Spontex in Home Management
    Stirologia. Processi, risorse e applicazioni.
    Docente: Fiorenzo Bresciani, Presidente Associazione Uomini Casalinghi
    La scienza del ferro da stiro. Dagli strumenti alle tecniche. Se stirare viene visto da sempre come uno dei lavori domestici più difficili e noiosi, adesso è possibile imparare i segreti e i trucchi della stiratura perfetta, con qualche elemento di curiosità capace di iniziare a renderla anche divertente.

Comments are closed.