Qualcosa a sinistra

Dopo Aurelio Mancuso anche Alessandro Zan verso l’abbandono dei Ds:

Caro direttore, ringrazio la senatrice Serafini e i troppi rimasti in silenzio dinanzi alle sue dichiarazioni per avermi aiutato a capire che non è più questo il mio partito.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.