Settantotto, ottantotto, novantotto, duemilaotto uguale trenta

Sono ufficialmente vecchio. Ho trovato casualmente un video su YouTube ispirato all’ultimo concerto di Mina, nel 1978:

Ecco, io in quel tendone a Bussoladomani c’ero! E me lo ricordo benissimo. Eh certo ero adolescente! Porca vacca. Lei era stupenda. Con un enorme anello al pollice.

Marco Mazzei
Biciclette, Milano, viaggi e stelle.

1 Comment

  1. Ciccio: settantotto, ottantotto, novantotto, duemilaotto uguale almeno almeno 40.
    Abbondanti, nel tuo caso.

Comments are closed.